Come fare un uso corretto degli integratori alimentari?

Oggi ne esistono di tutti i tipi e per tutte le esigenze. Ma è importante fare un uso corretto degli integratori. Ecco le regole del Ministero della Salute.

Gli integratori sono fonti concentrate di nutrienti o altre sostanze, ideati per aiutare l’organismo a svolgere in maniera regolare alcune funzioni o per ridurre i fattori di rischio di malattia. Ciò che bisogna sapere è che non hanno finalità di cura, prerogativa esclusiva dei farmaci. È quanto sottolineato dal Ministero della Salute che, per favorire un uso corretto degli integratori, ha stilato un decalogo da seguire.

Il decalogo del Ministero della Salute per un uso corretto degli integratori

1. L’integratore non compensa un’alimentazione scorretta o uno stile di vita non sano.

Ricorda che una dieta equilibrata fornisce, in genere, tutte le sostanze nutritive di cui l’organismo ha bisogno e che è fondamentale per tutelare la tua salute nel contesto di uno stile di vita attivo.

2. Se intendi far uso di un integratore, accertati che risponda alle tue esigenze.

Controlla se gli effetti indicati in etichetta rispondono effettivamente alle tue specifiche esigenze e non superare le quantità di assunzione indicate.

3. Per un suo corretto degli integratori, leggi sempre per intero l’etichetta.

Presta particolare attenzione alle modalità d’uso, alle modalità di conservazione e agli ingredienti presenti, anche in considerazione di eventuali allergie o intolleranze, e a tutte le avvertenze.

4. Chiedi consiglio al tuo medico per l’uso di un integratore se non sei in buona salute o se prende dei farmaci.

Ciò per accertarti che non ci siano controindicazioni nella tua condizione.

5. Per la somministrazione di integratori ai bambini senti il consiglio del pediatra.

Se sei in stato di gravidanza o stai allattando è bene sentire il consiglio del medico.

6. Ricorda che un prodotto non è sicuro solo perché è “naturale”.

Potresti avere degli effetti indesiderati. Se in concomitanza con l’assunzione di un integratore rilevi qualcosa che non va,  interrompine l’assunzione e informa tempestivamente il medico o il farmacista.

7. Per un uso corretto degli integratori, ricorda che non costituiscono una cura per condizioni patologiche.

Queste condizioni vanno curate con i farmaci.

8. L’uso di qualunque integratore, ai fini della riduzione del peso, può avere solo un effetto secondario.

Ricorda che per ridurre il sovrappeso e smaltire il grasso in eccesso devi ridurre l’apporto calorico con una dieta adeguata e, nel contempo, aumentare l’attività fisica.

9. Anche se fai sport, con una dieta varia ed equilibrata puoi soddisfare le tue esigenze nutrizionali.

L’eventuale impiego di integratori alimentari  in ambito sportivo deve tenere comunque conto del tipo di sport praticato, della sua intensità e durata, nonché delle specifiche condizioni individuali.

10. Presta attenzione quando acquisti integratori online

Sul sito del Ministero, puoi consultare il Registro degli integratori, in cui vengono ripotati i prodotti regolarmente notificati per l’immissione sul mercato italiano.

Fonte:

Ministero della Salute

Cristina Caramma

(Credits immagine: ilsalvagente.it/2019/10/28/gli-integratori-alimentari-non-curano-i-consigli-della-salute-per-un-uso-corretto)

lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here