Sapevi che c’è una relazione tra uso dello smartphone e rughe del collo?

6939

Sapevi che se passi troppo tempo davanti a smartphone e tablet rischi un invecchiamento precoce della pelle del collo?  Scopriamo di più sulla relazione tra smartphone e rughe.

Gli anglosassoni lo chiamano effetto “Tech Neck”, che in italiano vuol dire “collo da tecnologia”. Si tratta delle rughe sul collo causate da un uso compulsivo di smartphone e tablet. Da qualche tempo, infatti, sembra che le cosiddette collane di Venere, ovvero le temute rughe del collo, compaiano prima del tempo. A causarle sarebbe, secondo alcuni dermatologi, l’uso compulsivo di smartphone e tablet. Questa relazione tra smartphone e rughe è dovuta alla nostra postura.

Smartphone e rughe – Gli effetti della postura

Si stima che le persone trascorrano con la testa chinata sullo smartphone in media dalle 2 alle 4 ore al giorno, che in un anno diventano da 700 a 1400 ore.

Controllare i nostri device tantissime volte, flettendo il capo verso il basso, contribuisce enormemente a viziare la postura.  Ciò, oltre a essere dannoso per cervicale e schiena, provoca un rilassamento dei tessuti di collo e décolleté, causando dei segni solitamente attribuiti all’invecchiamento.

Il problema delle rughe sul collo è aumentato notevolmente negli ultimi 10 anni a causa di un eccessivo utilizzo di tablet e smartphone, diventando un inestetismo che colpisce soprattutto le donne più giovani.

Mentre fino a un decennio fa le rughe del collo iniziavano a comparire a partire dai 40 anni, oggi possono diventare evidenti già a partire dai 18 anni e soprattutto intorno ai 30.

Smartphone e rughe – Come prevenire le rughe da tecnologia?

Collo e décolleté sono parti del corpo molto delicate e dove la pelle tende facilmente a perdere la tonicità. Sono i primi a cedere ai segni del tempo. Cosa fare dunque?

Per prevenire le rughe da smartphone bisognerebbe, innanzitutto, avere l’accortezza di alzare smartphone o  tablet all’altezza dello sguardo. Vanno posizionati, quindi, di fronte al viso, abbandonando l’abitudine di inclinare la testa verso il pavimento.

Utile a prevenire le rughe e mantenere giovane più a lungo la pelle del collo è anche l’utilizzo di una crema idratante adatta al proprio tipo di pelle, assieme a un buon massaggio, ripetuto in autonomia di tanto in tanto. Fondamentali sono quelle con un alto fattore di protezione solare, poiché i raggi del sole hanno una grande responsabilità sull’invecchiamento cutaneo.

Importante è anche tenere sotto controllo il peso, poiché le eccessive oscillazioni dell’ago della bilancia non fanno bene al collo.

Fonte:

Pagine Mediche

Cristina Caramma

(Credits immagine: radiomontecarlo.net/news/extra/1222960/rughe-e-doppio-mento-per-chi-usa-troppo-il-cellulare.html)

lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here