I sei minerali fondamentali per l’organismo: quali cibi ne sono ricchi?

17762

Calcio, magnesio, fosforo, cloro, sodio, potassio: sono i 6 minerali fondamentali per l’organismo. Ecco quali cibi li contengono.

Il nostro organismo per svolgere al meglio le proprie funzioni ha bisogno dei minerali. La buona notizia è che una dieta equilibrata ne garantisce il giusto apporto. Scopriamo le caratteristiche dei 6 minerali fondamentali per l’organismo e in quali alimenti possiamo trovarli.

Tra i minerali fondamentali per l’organismo c’è il calcio.

Il 99% del calcio presente nel nostro organismo forma l’idrossiapatite, il componente principale di ossa e denti. Il restante 1% regola la contrazione di muscoli e cuore, la coagulazione, i processi di neurotrasmissione ed energetici. Una carenza può provocare osteoporosi.

Fonti alimentari di calcio per eccellenza sono i prodotti lattiero-caseari, che ne contengono grandi quantità. Alternative per chi soffre di allergie o intolleranze, sono frutta secca, legumi, verdure a foglia verde come broccoli, cavoli e spinaci. Utili anche alimenti arricchiti con calcio biodisponibile, come alcuni tipi di acqua e di latte di origine vegetale.

Magnesio.

Il magnesio è un importante regolatore della contrazione muscolare e della conduzione dell’impulso nervoso. La sua presenza è fondamentale anche per il controllo della glicemia, della pressione arteriosa e per la salute delle ossa. Aiuta a ridurre spossatezza, crampi muscolari, instabilità dell’umore e nervosismo.

Si trova principalmente nelle verdure a foglia verde, legumi, frutta secca, cereali integrali e, tra la frutta, le banane. Anche l’acqua è una discreta fonte di magnesio.

Il fosforo è tra i minerali fondamentali per l’organismo.

È importante per la crescita di ossa e denti, per la stabilità cellulare e per la conversione del cibo in energia necessaria all’organismo per le diverse attività quotidiane.

Lo si trova principalmente in alimenti ad alto contenuto proteico, come pesce, carne, frutta secca e semi, legumi e cereali.

Potassio.

Regola il passaggio dell’impulso nervoso, l’equilibrio tra i fluidi corporei, la contrazione muscolare e il ritmo cardiaco.

Frutta e verdura ne sono ricchi, specialmente banane, albicocche e patate. Altre fonti sono i legumi e verdure e foglie verdi.

Cloro.

Questo minerale regola il trasporto di anidride carbonica e, insieme al sodio, l’equilibrio tra i fluidi corporei. È un componente fondamentale degli acidi del succo gastrico, fondamentale nei processi di digestione.

La principale fonte alimentare è il sale da cucina che contiene il cloruro di sodio. Ne sono ricchi i salumi, i formaggi, le alghe, olive, legumi e i cibi conservati usando il sale.

Sodio.

Questo minerale lavora con il cloruro per il mantenimento dell’equilibrio tra i fluidi corporei, regola la pressione arteriosa e la trasmissione degli impulsi nervosi.

Lo troviamo soprattutto nel sale da tavola ma anche in molti alimenti, specialmente salumi e formaggi stagionati, prodotti da forno e conservati.

Fonte:

Humanitas Salute

Cristina Caramma

(Credits immagine: pexels.com/it-it/foto/adulto-assortito-cibo-fresco-cibo-sano-1196516)

lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here